martedì 29 luglio 2008

per una donna grande ci vuole un grande pennello rosso





incedible but true

http://www.google.it/search?sourceid=navclient&aq=t&hl=it&ie=UTF-8&rls=HPEB,HPEB:2006-41,HPEB:it&q=arianna+milesi<<<<<<

http://www.blogged.com/blogs/tinulla-e-la-tenda-albanese.html<<<<<<


Fortunatamente poi uno smette di portarsi dietro cocci fastidiosi che tagliano anche da dentro la borsa, pungono, s'incuneano, che poi te ne dimentichi e ti ci fai fregare.
Te sfoghi...
e tutto succede senza di te:apparentemente.

E' come l'oppposto del fatto di sistemare montagne che parevano insuperabili, e poi invece te le trovi lì, sbriciolate ai piedi.
Dopo una notte indimenticabile o anche no,
e attribuisci al buontempo l'80 per cento della schiarita mentale.
Probabilmente ero in letargo mentre la parte combattiva di me andava avanti e ha sedato a padellate di penthotal l'altra che docile e depressa si è fatta fare.
Si è fatta scopare a tradimento, ma dal membro giusto
e nel punto giusto: quando si dice dormire con un occhio aperto.

E adès sem chi.
Troppe cose in testa e il rintontimento da sbronza e da lavoro, a posticipare le ferie e a iniziare a controllare i germogli, piano, come il respiro dei neonati nella nursery,
anche perchè sono lì, sdoppiata:
controllata e sorvegliante,
per una volta faccio l'amica,
per una volta a cavallo del cinismo,
che non disarciona,
anzi.
Vedo dal basso
e poi dall'alto.
Recupero me stessa neonata in guanti di lattice,
mi guardo senza pretesa di educarmi.

Nessuno parla ma ci prendiamo cura l'una dell'altra,
inconciliabili ma daccordo.

Giriamo per casa a cavallo di coccodrilli,
e nessuna è mai sola.
Siamo rassegnate all'idea che non siamo una sola.
Che però possiamo raggiungere un accordo.
Senza fatica, senza parole.
Necessario come la crema sul cappuccino,
come jerry calà in 3a serata su rete4,
cioè,
non ti ci puoi opporre,
e neppure farti trovare impreparato.
Cià, vado a scrivere, a dam dè fa',
che la bimba ha fame.

(ps:incredile but true:
a parte che sono su EXIBART;
su altre cose varie..
ma sappiate che state leggendo un blog selezionato:
avete scelto i jeans di h&m che fanno proprio un bel culo:)

special thanx to
leo
roby
baby
gigi...

cazzo, sembra che ho inciso un disco

2 commenti:

Anonimo ha detto...

se fosse un disco,sarebbe di sicuro quello ke spacca e ti fa balzare in cima alle hits...ma l'importante è ke piaccia a te.e ricorda:con la skizofrenia nn sarai mai sola.
4ever yours,
b.

Jorge ha detto...

Hola amigo: quería invitarte que visites el blog que estoy realizando con mis alumnos de segundo año de la secundaria sobre LA DISCRIMINACIÓN.
http://nodiscrimine.blogspot.com
Tema arduo e interesante.
Seguro será de tu agrado.
Te invitamos que leas lo que gustes de él y hagas una opinión sobre el mismo.
Tu aporte será valioso.
En el blog encontrarás un traductor de la página en varias lenguas si lo necesitas.
Un abrazo desde la Argentina.